Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Ti aiutiamo a cercare il dentista a Cesena

Ti aiutiamo a cercare il dentista a Cesena

CESENA - CESENA

Tel: 800 58 97 53 Numero Verde 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Ti aiutiamo a cercare il dentista a Corsico

Ti aiutiamo a cercare il dentista a Corsico

Corsico - 20094 CORSICO

Tel: Numero verde 800 58 97 53  

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Maurizio Cirulli

Dr. Maurizio Cirulli

Via Carlo Jussi, 8 - 40068 SAN LAZZARO DI SAVENA

Tel: 051 6271181 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Apparecchio Invisibile | Ortodonzia

Per molti anni uno dei più grandi spauracchi degli adolescenti è stato l’apparecchio! Scomodo e brutto rappresentava un incubo da cui liberarsi in fretta. Questo è sembrato un ostacolo insormontabile fino a quando l’ortodonzia non si è allargata dai ragazzi agli adulti. L’esistenza di questi ultimi pazienti, molto più esigenti, ha fatto in modo che la ricerca s’indirizzasse verso soluzioni esteticamente meno invasive. Così è nata l’ortodonzia invisibile, grazie a cui è possibile raddrizzare una dentatura storta, senza intaccare troppo la vita sociale e la serenità dei pazienti. L’apparecchio invisibile consiste in una serie di mascherine mobili. Queste sono fatte di plastica trasparente e agiscono sulla dentatura in maniera efficace e graduale, proprio come qualsiasi invadente e appariscente apparecchio classico. Tali apparecchi, detti anche allineatori, si progettano a partire dalla scansione laser della dentatura del paziente. In questo modo si può lavorare su un modello virtuale 3D e studiare nel dettaglio tutte le fasi della cura. In base a questi studi, si costruiscono una ventina di mascherine da consegnare al paziente. La forza applicata da questi allineatori sposta gradualmente la dentatura. Ed è per questo che ogni 2 o 4 settimane il soggetto deve cambiare apparecchio, e indossarne uno con una conformazione leggermente diversa rispetto al precedente. In questo modo viene seguito e realizzato il riallineamento corretto dei denti. La durata del percorso terapeutico può variare dai 6 mesi ai 2 anni, a seconda della complessità della correzione richiesta. Lasso di tempo durante il quale, ovviamente, è necessario eseguire controlli periodici dal proprio dentista. L’ortodonzia invisibile permette di ottenere ottimi risultati intaccando solo in minima parte le abitudini e la vita sociale dei pazienti. Siamo di fronte alla quadratura del cerchio: una massima resa con una minima ricaduta sul soggetto.

Siti di Odontoiatria

www.dentista-civitanovamarche.it
Elenco di studi dentistici presenti a Civitanova Marche.

sul sito: http://www.dentista-olbia.it/ Oltre che a trovare una lista dettagliata dei Dottori che operano nella città di Olbia, potrete anche leggervi un interessantissimo articolo sulla Parodontologia.

visita il sito:
Elenco vasto dei dentisti e degli odontoiatri che operano nella città di Como.

www.dentisti.emiliaromagna.it
Riportiamo di seguito il link verso il portale tematico dedicato ai dentisti dell'Emilia Romagna e di Modena.

Tecnologia 3D: cad-cam

Con tecnologia 3D si indica quella strumentazione di ultima generazione capace di trasformare un file virtuale in un oggetto materiale e tangibile. Tali sistemi sono oggigiorno sempre più richiesti perché capaci di una elevata precisione. Gli impieghi sono molti e anche in campo odontoiatrico/odontotecnico si sta avviando questa piccola rivoluzione.

Tale procedura prende il nome di “cad-cam” ( Computer Aided Desig - Computer Aided Manufacturing) e in ambito dentistico integra il lavoro dell’odontotecnico che può smettere le vecchie procedure in favore di sistemi computerizzati ad alta risoluzione. Il sistema cad-cam offre vantaggi sia al paziente, che può giovare di un maggiore comfort e di un incremento qualitativo del manufatto, che al professionista, abbattendo notevolmente i costi e riducendo l’inquinamento ambientale.

L’odontoiatra attraverso uno speciale scanner intraorale 3D esegue la lettura del modello di un moncone naturale. Questa lettura viene trasferita al PC e mediante apposito software si elaborano i dati per inviarli alla seconda fase del procedimento cad-cam: la fabbricazione assistita dal computer. Qui l’odontotecnico, coadiuvato da tecnologiche frese e/o sinterizzatori laser, ottiene il ponte o la cappetta dentale desiderata.

A questo punto si ritorna in studio dall’odontoiatra dove l’elaborato verrà provato e una volta ceramizzato a dovere, sarà cementato nello spazio ad esso destinato.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Scrivi a: staff@dentisti-italia.it